24 maggio 2011

Mia recensione di CHRYSALIS di Maria Rosaria Ferrara


CHRYSALIS -  Maria Rosaria Ferrara






DESCRIZIONE:

Un tradimento. IL dolore. La malattia. La passione. La ricerca. La rinascita.
Una giovane donna inciampa sul cammino della vita, ma la magia di un incontro avvolto di mistero le permette letteralmente di rialzarsi e riprendere la strada che porta verso la maturità.
Giulia, la protagonista di questo romanzo che parla d'amore, d'amicizia e di passioni, di crescita interiore e diversità, è una pittrice agli esordi con un fuoco che le brucia dentro e che ha bisogno di esplodere per diventare arte... ma anche la ricerca creativa improvvisamente si trasforma in ostacolo,
tormento, fonte di disagio quando tutto sembra essere finito, irrimediabilmente perso...
Eppure, proprio dalla disillusione e dal terreno inaridito di un cuore annientato inizia la rinascita.
Un amore che si trasforma in tenerezza, un incontro fatale e predestinato, avvolto da impercettibile magia, diventato determinanti per il cambiamento e la svolta. Nella ricerca e rincorsa del ritratto ideale Giulia troverà qualcosa di più.
Chrysalis è un romanzo che con garbo e naturalezza affronta tematiche forti e dolorose. La traumatica scoperta di una natura difficile da accettare e il cammino verso l'affermazione e l'accettazione di se stessi, il difficile
percorso che porta al perdono, la scoperta e la resa ad istinti prima sconosciuti sono i temi che affollano il romanzo in un incrocio di storie che si svolgono tra antiche chiese, locali notturni, galleri d'arte e strade
senza nome in un mondo di luci ed ombre che si fondono per poi esplodere in mille riverberi e sfaccettature.


RECENSIONE:

Ho trovato Chrysalis un libro davvero intenso e profondo.
Carico di sentimenti contrastanti. Prima la rabbia di una scoperta che in fondo ti cambia, poi la ricerca di se stessi attraverso il lavoro, l'amicizia, la passione,
il raggiungimento di un sogno e la scoperta di mille sfaccettature di se stessi.
Il volersi scoprire, conoscersi...conoscersi fino in fondo..completamente.
E un percorso che porterà Giulia, la protagonista, a scontrarsi con quelle
che sono le sue convinzioni e quello che invece sta imparando a conoscere di se.
Una ragazza coraggiosa che attraverso dolori e passioni diventerà una donna affermata, serena e viva..Carica di una magia contagiosa.
E alla fine un'infinita dolcezza attraverserà il lettore a cui rimarrà una voglia matta di abbracciare tutte le anime che hanno incrociato quella di Giulia...
Un libro che non lascia indifferenti. Un libro che una volta terminato si ha voglia di ricominciare.
Una sensazione di voler ripercorrere ancora ogni momento con un'intensità maggiore rispetto alla prima volta.

5 commenti:

  1. ciao Barbara!
    lisa

    RispondiElimina
  2. Ho sempre amato leggere ma tra il mio ragazzo, il lavoro e gli amici mi rimane pochissimo tempo libero.. così non so mai che libro scegliere.
    Prendo ispirazione da qui la prossima volta. :D

    RispondiElimina
  3. ...bellissima la trama di questo romanzo mi sembra quasi di rispecchiarmi nella protagonista....che durante il cammino, troverò anch'io il principe azzurro?

    una dolce sera a te Barbara...

    RispondiElimina
  4. Delicata perfetta, unica. Complimenti Barbara come sempre molto brava. Ciao a presto

    Maurizio
    CARTATADIRESCHE

    Scusami per l'anonimo ma Blogspot e in manutenzione.

    RispondiElimina
  5. @Aurora Bisogna sempre trovare il tempo per leggere anche se a volte è difficile e lo so bene. Un bacino

    @Angeloblu Dovresti leggerlo è davvero un gran bel libro. Arrivo in ritardo per la dolce notte?

    @Maurizio troppo gentile. Grazie. Un abbraccio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...