8 maggio 2011

Maledetta Paura

                                                [ Immagine tratta da "Io non ho paura"]


Ma ti rendi conto che per colpa tua soffro, mi dispero, mi agito e a volte piango?
Per colpa tua spesso e volentieri non permetto a nessuno di avvicinarsi a me. Mi chiudo a riccio, sorrido poco e abbasso gli occhi. Per fortuna non succede sempre ma in quei giorni, porca miseria, quanto è difficile.
Tu mi rendi la vita davvero complicata.
Anche quando tutto sembra andare a meraviglia tu sei li che aspetti il momento giusto per affacciarti alla mia finestrella.

Ecco la vocina: "Stai attenta"
"lo sai come succedono le cose".
"E poi sei convinta di quello che sei?"
"Sei sicura di quello che stai facendo?"
"E se lui ti lasciasse?"
"Se ti tradisse?"
"Se non fosse vero che ti ama come dice?"

BASTAAAA. ZITTAAAAAAA.
Bastarda di una vocina.. lasciami in pace.

Fammi vivere come meglio credo, giorno per giorno..
Fammi gustare le mie piccole gioie quotidiane e tu fatti da parte, pensa ai cavoli tuoi o se proprio non riesci vai ad insinuare questi dubbi nel cervello di qualcun altro.
E che cavolo ora che sono felice ci devi essere tu MALEDETTA PAURA a mettere in dubbio tutto?? Direi di no..
Sono nata testarda e tosta..
Sono una guerriera e lotto per quello in cui credo e cosi lotterò contro di te per eliminarti dalla mia vita. E puoi starne certa... ce la farò.
IO NON HO PAURA. IO NON HO PAURA. IO NON HO PAURA. […............................]
IO VINCERO'!!!

28 commenti:

  1. Bisogna godersi ogni attimo...ogni momento...godersi il presente non aver paura del futuro...ed il passato...quello è passato per cui chissenefrega...

    RispondiElimina
  2. tieni ben chiuse le finestre...<3

    RispondiElimina
  3. Lotta senza paura, la vocina non può vincereanzi è lei che avrà una dannata paura di te quando le riderai in faccia, quando le dirai che è ridicola perché vuole negare l'evidenza: quello che stai vivendo è bello. La vocina è bugiarda e quindi degna di derisione, derisa scapperà vergognosa

    RispondiElimina
  4. Non mi parlare di "vocina" perchè debbo combatterci ogni giorno con la mia.. :))
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. @Enrico concordo su tutto. Ma a volte il passato lascia in noi delle paure, talvolta infondate.

    @Anonimo Amour ce la farò!!!

    @La stanza in fondo agli occhi grazie, grazie davvero. Si, le riderò in faccia cosi forte che scapperà spaventata e delusa.

    @Topaus ecco pure tu la "vocina"... ;)

    RispondiElimina
  6. Aavrò ascoltato tante volte me stesso che adesso lo lascio fare, so che prima o poi troverà felicità.
    Il mio abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  7. Un abbraccio a te..
    Maurizio ti ho inviato una mail. ;)

    RispondiElimina
  8. Ciao Barbara, bello mi piace il tuo modo diretto di scrivere. E il film wow, azzeccatissimo. Io non ho paura. Ma a volte la paura c'è. E ce la teniamo lì in sordina. A volte però succede che il coraggio salta fuori quando meno te lo aspetti.

    RispondiElimina
  9. Avere paura, a volte, è un brivido insostituibile. E' insostituibile, perché in tale modo si impara a conoscerla e a conviverci se non addirittura a vincerla.
    Ti ringrazio per la tua visita, per le tue parole e per aver compreso ciò che intendo esprimere.

    RispondiElimina
  10. @Laura: Grazie Laura e non solo per i tuoi complimenti ;)
    La paura c'e' ma devo essere più forte io e su alcune cose riuscire ad eliminarla.

    @EKO: Io riuscirò a sconfiggerla. E sono felice di leggerti qui

    RispondiElimina
  11. Se hai paura ...vuol dire che ci tieni davvero, forse non ti fa vivere in modo pienamente spensierato...ma quell'incertezza, quel dubbio...a volte sono un dolore piacevole...
    L'immagine è molto bella ..ho conosciuto personalmente il regista, e questo è stato uno dei primi film di cui ho apprezzato pienamente la regia.
    A presto, Artemisia

    RispondiElimina
  12. No lui è giusto. E non fa niente per farmi vivere nel dubbio, anzi.
    Queste sono paure mie che mi porto dietro da anni e insicurezze sempre mie. Ma ora ci sto lavorando. Lotto per scacciarle ;)

    Gran bel film, si.

    RispondiElimina
  13. grazie mille per i complimenti e benvenuta a Casa Lellella!

    mi sembri una grande lottatrice, coraggio!

    un baciotto

    RispondiElimina
  14. Ciao Barbara, mi piace il tuo modo di scrivere e ancora di più il tuo modo di sentire...ed è per questo che ti dico che quando senti la vocina, riempila (e riempiti) di vizi e sfizi (come una fetta di pane e nutella) e mettila a tacere, dicendo ad alta voce che ti meriti tutte le cose positive di questo mondo! Vedrai che vinci tu! Bentrovata.

    RispondiElimina
  15. @Rossella grazie e a presto, kiss

    @Taglia46 Che belle le tue parole. E sarà facile da seguire il tuo consiglio. Da buon amante del cioccolato con la nutella ci vado a nozze ;)
    Spero di leggerti presto.

    RispondiElimina
  16. E' una lotta assai complessa, ma tu parti con il migliore dei propositi.. sono certa vincerai questa battaglia.

    RispondiElimina
  17. beh,,,che dire ,,,credo abbiano già detto tutto gli altri!! ma..personalmente..credo che la paura non vada esattamente combattuta e annientata sempre e comunque..credo invece che a volte, e capita più spesso di quanto potessi immaginare,a volte la paura è lì per un motivo ben preciso, viene a farci visita non solo x insegnarci a distruggerla ma anche x farci imparare che lei c'è e ci sarà sempre in un modo o nell'altro..immagina una vita intera a lottare con lei?? quale peggior spreco di energie??!!!! forse, a volte, saperla comprendere, accettare e accogliere nella nostra vita, forse, è la mossa migliore ,,,x noi!! non so se questo è il caso...ma so di x certo che la stessa tattica non funziona x ogni singola situazione!!
    detto questo... ripeto..mi piace come scrivi.. e presto o tardi ti proporrò un 'duetto'!! xé no!!??!! sarebbe divertente, ne sono sicuro!!
    a presto Barbara..e passa da me quando vuoi.. ok??!! ;)
    buon...quello che vuoi tu!!

    RispondiElimina
  18. Un duetto?? Un racconto a quattro mani.. mi piace ;)

    Allora aspetto la proposta :D

    RispondiElimina
  19. NON CONCORDO...
    quando NON HO PIU' PAURA, smetto di sognare, di sperare, di desiderare ... :)
    In realtà, credo che le paure siano l'altra faccia dei desideri, solo in tinte più scure e lugubri.
    Se non ho paura, non son certo di lottare, di arrancare, di disperarmi ...di cercar il mio sogno...
    forse perchè, non ho mai creduto al Paradiso in terra, e quando tutto scorre liscio come l'olio, in verità, sento di scivolare e cedere.
    Davvero bel posto...uno spunto di riflessione che capita a pennello ;)

    RispondiElimina
  20. Ho scritto un post su questo tema qualche tempo fa. Io ho cominciato a scrivere proprio per razionalizzare la paura, cercare di renderla innocua. Ci sono riuscito?
    Non lo so, ma sicuramente vivo meglio.
    Un saluto

    RispondiElimina
  21. Passavo da qui. Buona giornata.

    RispondiElimina
  22. Sono venuta a ricambiare la visita ti lascio un haiku sulla paura:


    Sudore freddo
    catene velenose
    folle canzone

    Buona giornata.
    Randy

    RispondiElimina
  23. Ma quante coccole a questa simpatica ragazza.. :)

    RispondiElimina
  24. Passo per un saluto.
    Come sta la vocina?
    (Temo sia proprio ancora lì. Questo è di solito il comportamento delle vocine: infestare.)

    RispondiElimina
  25. Ringrazio tutti davvero di cuore.

    Non so voi mai io oggi ho problemi sul blog.

    RispondiElimina
  26. Ciao Barbara, ti auguro un buon fine settimana

    RispondiElimina
  27. Grazie anche a te ;) (e fidanzata)

    Purtroppo in questi giorni i problemi tecnici del blog oltre a cancellare gli ultimi "vostri" commenti mi ha impedito di scrivere e di commentarvi... Ora sembra tutto ok.. forse..

    RispondiElimina
  28. vai avanti bellissima... le paure si possono vincere... io ne ho avute moltissime... ma adesso capisco che si possono vincere.

    Mente positiva e avanti
    dolci bacini

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...